Per 8 persone

Ingredienti:

200 gr di gherigli di noce – 50 gr di farina – 140 gr di zucchero di canna – 40 gr di burro – 300 gr di ricotta – 130 gr di panna acida – 2 uova – aroma di vaniglia – il succo di mezzo limone – sale.

Riunite nel mixer 200 gr di gherigli di noce con 2 cucchiai di zucchero di canna e frullate fino ad ottenere un trito omogeneo. Prelevate 3 cucchiai del composto e tenetelo da parte, al resto unite la farina, il burro a fiocchetti e un pizzico di sale. Frullate di nuovo il tutto. Trasferite il composto in uno stampo da 20 cm, foderato con carta da forno, e compattatelo bene sul fondo e sui bordi.. Cuocete nel forno già caldo a 170° per 10 minuti.
Nel frattempo, frullate nel mixer la ricotta con lo zucchero di canna rimasto, le uova, la vaniglia, 2 cucchiaini di succo di limone e la panna acida.. Versate la crema ottenuta nella base precedentemente cotta, infornate a 170° per 30 minuti o fino a che la ricotta risulti rassodata. Sfornata la tarte, lasciatela raffreddare e trasferitela in frigo per mezz’ora, quindi levatela dallo stampo. Cospargetela con gherigli di noce e zucchero.